I pericoli di affidarsi a un’agenzia immobiliare che lavora ANCHE con case all’asta e come riconoscerle a prima vista con SOLE 4 domande.

Postato il Aggiornato il

stressAvrei dovuto intitolare questo articolo con ” 101 modi per svendere casa” ma questa volta ho fatto il bravo e mi sono trattenuto.

Hai deciso di vendere casa e, con tutte le agenzie immobiliari che ci sono in giro, stai facendo una fatica enorme a scegliere quale sarà quella giusta?

Ormai, se hai già letto qualche mio articolo, sai bene che mettere in vendita casa da solo si può fare ma i problemi e le difficoltà che avrai saranno:

  1. A che prezzo devo metterlo in vendita senza sputtanarlo
  2. Quali sono le fotografie migliori che devo far della casa
  3. Come scrivere una descrizione della casa che attiri (dicendo la verità)
  4. Essere emotivamente pronti  per fare gli appuntamenti con i potenziali acquirenti e riconoscere quelli veri
  5. Capire quali sono le agenzie immobiliari che faranno un buon lavoro.

E qui, mi soffermo solo sul punto 5.

COME CAPIRE QUALI SONO LE AGENZIE IMMOBILIARI CHE FARANNO UN BUON LAVORO SENZA CONTINUAMENTE RIBASSARE IL PREZZO ANCHE SE NON HAI MAI VENDUTO UN IMMOBILE.

Siamo nel 2018 e le aziende che fanno “tutto per tutti” navigano in un mercato che è un mare in tempesta. Le persone ( e già in questo articolo ne hai la prova http://www.tgcom24.mediaset.it/na/manpowergroup/lavoro-la-specializzazione-si-costruisce-sui-banchi-delle-manpower-academy_3166587-201802a.shtml)  cercano sempre di più professionisti specializzati in grado di risolvere problemi specifici.

Questa regola vale anche e sopratutto per le agenzie immobiliari che ancora oggi fanno “tutto per tutti”.

Mi spiego meglio: un agenzia immobiliare che gestisce amministrazioni condominiali, aste, vendita privati, affitti, capannoni, attività commerciali e chi più ne ha più ne metta, non può essere specializzata in tutto.

E quindi? Quindi te la spiego semplice semplice.

Nel momento che prenderà in gestione la tua casa da vendere si comporterà esattamente nella stessa maniera sia a vendere casa tua, sia a vendere il capannone che è a 2 km da te, sia a promuovere un immobile all’asta.

C’è una grande differenza però.

Sulla vendita di una casa nel mercato libero le esigenze di un cliente sono completamente differenti da una persona che cerca una casa all’asta.

Chi cerca un immobile all’asta sta cercando un AFFARE o comunque il suo principale scopo, almeno quello iniziale, è quello di spendere il meno possibile.

Chi lavora sulle aste attira per la stragrande maggioranza clienti che tendono ad abbassare il prezzo.

Questo perché, come detto prima, col suo lavoro pubblicitario si porterà a casa più persone che hanno in testa solo una parola…. RISPARMIARE.

Ora, facciamo finta che tu hai appena dato il tuo immobile in vendita ad una di quelle agenzie simili a quanto ho descritto sopra.

I problemi che sicuramente avrai saranno:

  • Arriveranno troppi clienti a veder casa tua e non in target (perchè nel database di quell’agenzia ci saranno anche quella tipologia di clienti)
  • I clienti che ti porterà l’agenzia in questione avranno in testa solo uno scopo TIRARTI GIU’ IL PREZZO;
  • Nel frattempo che ti porteranno molte persone di questo target la tua casa continuerà a essere in vendita e le persone che vivono vicino a te penseranno tutti che è cara;
  • Dopo 4 mesi di lavoro (e dopo averti fatto vedere che ti ha portato tante persone) l’agente immobiliare verrà da te convincendoti che devi abbassare il prezzo;
  • Dopo che tu sarai stato convinto che l’UNICO problema è il prezzo e quindi di conseguenza lo abbasserai, l’agente immobiliare chiamerà subito tutti i clienti che ti ha portato (quelli che hanno in testa solo la parola RISPARMIARE) e sicuramente la trattativa che avrai con uno di questi sarà ancora più ribasso;
  • Sarai così stremato che dovrai accettare di vendere casa tua ad una cifra più bassa;

Ora ti faccio una domanda.

L’agente immobiliare che ho descritto sopra ha lavorato per Te oppure per i clienti che hanno fatto la proposta a ribasso?

Non sono uno psicologo ma penso proprio di aver indovinato la tua risposta.

“E allora? Come faccio a capire se l’agente immobiliare che ho di fronte sarà in grado di vendermela senza giocare al ribasso?

Ecco le 4 domande da fare all’agente:

La prima cosa da capire è se l’agenzia immobiliare è generalista (se fa aste, amministrazioni di condominio e affitti) oppure è specializzata (e quindi lavora solo con chi vende casa o ha all’interno della propria azienda 1 prodotto specializzato e SOLO per chi vende casa).

Quindi dovrai capire che tipo di lavoro farà già da subito.

Per capire meglio questa parte ci sono delle domande che potrai e dovrai fare all’agente immobiliare che verrà a casa tua:

  1. ti ha fatto una valutazione scritta mettendoti in risalto la prova scientifica dell’effettivo prezzo di mercato attuale di casa tua?
  2. dopo averti fatto la valutazione, ti ha fatto vedere, con un piano marketing ben definito, quali saranno le mosse che farà per mettere in vendita casa tua per tutta la durata dell’incarico?
  3. Ha già un “Piano B” qualora le prime mosse non vadano a buon fine?
  4. Il suo portafoglio immobili lo condivide con agenti immobiliari presenti sul posto gestendo comunque lui tutta la parte del Marketing e delle trattative?

Queste sono solo 4 delle 20/22 domande che mediamente  faccio ad un agente immobiliare che vuole collaborare con me.

Se non sa rispondere, so già che dovrò insegnargli tutto l’iter e le procedure che attuiamo noi prima di decidere di prendere un immobile in vendita.

Un consiglio:

Se gli farai queste domande son sicuro che ti risponderà si per non fare brutta figura, quindi non fargliele e limitati ad osservare come si comporta. 

Ma sono certo che con ciò che ti ho detto in questo articolo oggi sarai in grado di capire da subito se hai a che fare con un’agenzia generalista, che vende anche immobili all’asta, o una specializzata. (magari dacci un’occhiata anche al suo sito internet)

ATTENZIONE: se la prima volta che viene a vedere casa tua ti chiede un incarico in esclusiva è già un motivo di allarme (come fa ad avere già analizzato i tuoi documenti, gli atti, le certificazioni, visto internamente casa tua dal vivo, analizzato il prezzo e creato una strategia di azione?).

RIASSUMENDO:

  1. Cerca di affidarti ad uno specialista e non a un generalista;
  2. Fatti dare una valutazione di mercato scritta e non a voce;
  3. Fatti dire il piano di marketing che adotterà per vendere casa tua;
  4. Assicurati che abbia un piano d’azione alternativo e che sappia prevedere l’andamento della vendita.
  5. Fai attenzione a chi ti chiede l’incarico in esclusiva fin da subito e senza un’analisi.

 

I miei consulenti sono allenati a capire da subito il possibile target di mercato, a individuare quali sono i benefici che potrebbero soddisfare, stimolandoli poi nei vari annunci, a testarli continuamente e a utilizzare il sistema di vendita immobiliare #CasaVendutche potrai conoscere se entrerai in contatto con qualcuno del mio team.

Queste sono alcune delle nostre testimonianze:

Recensione LauraRecensioni 2Recensioni 1Recensioni 3

Recensioni 5 mirko

SE ANCHE TU VUOI VENDERE CASA SENZA PREOCCUPAZIONI ED EVITARE ERRORI CHE TI FARANNO ABBASSARE NOTEVOLMENTE LA CIFRA CHIEDIMI UNA CONSULENZA GRATUITA .

Verrai contattato da un mio consulente che ti valuterà correttamente e in maniera GRATUITA il tuo immobile all’attuale prezzo di mercato e se accetteremo l’incarico, ti spiegherà quali saranno le nostre strategie per venderla al miglior prezzo, senza farti sbattere la testa in soluzioni fai da te sbagliate o agenti immobiliari impreparati.

Buona Vendita!

Giuseppe Frigerio

 

 

 

Scarica la guida gratuita sulle “10 cose da fare per Vendere Casa Velocemente”

CLICCA QUI -> https://www.casavenduta.it/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...